Ripristino degli Archivi

Se, a seguito di un malfunzionamento del supporto USB o di una perdita dei dati, dovesse sorgere la necessità di ripristinare un backup (per sapere come effettuare un backup, vedi Backup degli archivi), il file fatturazioneAAAA-MM-GG_HH-MM-SS.zip si troverà:

  • sistemi Windows: in C:/backupFatturazione se è stato sempre stato effettuato alla chiusura di Komodo;
  • sistemi OSX (Apple): in Finder/Disco fisso/backupKomodo se è stato sempre stato effettuato alla chiusura di Komodo;
  • mail: se il backup è stato spedito via mail; in questo caso, collegarsi alla mail inserita nei Settings di Komodo e scaricare il file sul proprio PC e scompattarlo.
info

sistemi OSX

Se nel Finder non si riesce a vedere il percorso sopra indicato, basterà entrare nel menù Finder/Preferenze.../Barra laterale e spuntare la casella con un simbolo di una casa.

In entrambi i casi, prima dello scompattamento verrà richiesta una password (per questioni di sicurezza contattare l'Assistenza per farsi dare il codice).

Una volta scompattato il file .zip si otterrà un file chiamato fatturazione.db.

Aprire quindi Komodo e andare nel menù Settings - Utilità. In basso a destra nel riquadro "Importazione Archivi" cliccare il bottone "Importa", ricercare il file fatturazione.db e aprirlo.

Uscirà un messaggio in verde che conferma l'esito del caricamento.

ripristino-degli-archivi ripristino-degli-archivi